Arrestato imprenditore agrigentino per reati contro la propria compagna

Su delega del Tribunale di Agrigento i Carabinieri hanno arrestato un imprenditore agrigentino di 48 anni che, dal 2019 al 2021, si sarebbe reso responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti a danno della propria compagna. Quando a casa sua si sono presentati i Carabinieri per la notifica del provvedimento e per una perquisizione, l’imprenditore si è scatenato in atti di autolesionismo. E’ stato trasferito in ospedale per le cure del caso. Adesso è recluso nel carcere “Di Lorenzo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *