Agrigento, le Fiamme Gialle beccano un’ambulanza senza assicurazione

Ad Agrigento la Guardia di Finanza, ad un posto di blocco nei pressi dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, ha sottoposto a controllo un’ambulanza di una cooperativa. Il responsabile è stato sanzionato di circa 1000 euro perché il mezzo, utilizzato per soccorso e trasferimento pazienti, è risultato privo di assicurazione. Ambulanza sequestrata. Dissequestro solo quando sarà pagata l’assicurazione.

Ed il presidente reggente della Seus, Pietro Marchetta, afferma: “Relativamente alla notizia di un’ambulanza fermata dalla Guardia di Finanza nei pressi dell’ospedale ‘San Giovanni Di Dio’ ad Agrigento, e risultata priva di assicurazione, precisiamo che non appartiene alla Seus e quindi non è del servizio pubblico di emergenza-urgenza in Sicilia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *