Licatese viola le prescrizioni, trasferito in carcere

A Licata un uomo di 41 anni ristretto ai domiciliari avrebbe più volte violato le prescrizioni impostegli. Ecco perché il Tribunale di Sorveglianza di Agrigento ha sospeso la detenzione domiciliare, e i Carabinieri lo hanno arrestato e trasferito nel carcere di Trapani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *