Grotte, martellate al cimitero, denunciato

A Grotte un uomo di 62 anni ha ritenuto “cosa buona e giusta” recarsi al cimitero comunale armato con un martello e danneggiare la cappella gentilizia di proprietà di un pensionato di 73 anni. Dopo la denuncia ai Carabinieri, i militari lo hanno identificato e denunciato a piede libero alla Procura di Agrigento per l’ipotesi di reato di danneggiamento aggravato. Ignoto al momento il movente del gesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *