Armi e droga, arrestato ai domiciliari

A Catania i Carabinieri hanno arrestato, ai domiciliari con il braccialetto elettronico, in flagranza di reato un uomo di 39 anni per detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel transitare in via Officina, si sono accorti del 39enne intento a cedere droga. Sono subito saltati giù dall’auto, e hanno sottoposto a perquisizione personale il pusher. Hanno trovato 7 dosi di marijuana e 60 euro in contanti, presunto provento dello spaccio. Nei pressi di casa sua è stata rinvenuta e sequestrata, a carico di ignoti, una pistola a tamburo Weihrauch con matricola abrasa, e poi 84 proiettili calibro 38 special, 85 calibro 9 per 21, un involucro contenente 48 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. La pistola è sotto esame per riscontrarne l’eventuale utilizzo delittuoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *