Sicilia, centinaia di migranti tra Lampedusa, Pozzallo e Pantelleria

Le condizioni meteo favorevoli incoraggiano le traversate in mare clandestine verso le coste siciliane. A Lampedusa nel corso degli ultimi due giorni sono approdate circa 170 persone. Prima i controlli sanitari, le procedure di identificazione, e poi il trasferimento nel centro d’accoglienza in contrada Imbriacola. Iniziati nel frattempo i trasferimenti a Porto Empedocle disposti dalla Prefettura. E un motopesca con circa 400 migranti a bordo, anche provenienti dalla Siria, è stato intercettato poco a largo di Pozzallo. E un altro gommone con 20 tunisini a bordo è approdato autonomamente a Pantelleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *