Barcone semiaffondato a Lampedusa, salvi i 125 migranti

Tragedia sfiorata a Lampedusa: 125 migranti a bordo di due barconi, uno dei quali è quasi affondato, sono stati salvati sull’isola dei Conigli, a Lampedusa, dove sono rimasti bloccati a causa del mare mosso. Tutti i 125, tra cui 49 donne e 20 minori, sono salvi e in buone condizioni di salute, anche se alcuni versano in stato di shock. I migranti sono stati soccorsi da due motovedette della Guardia Costiera: il salvataggio è stato complesso a causa delle condizioni del mare e ha richiesto l’intervento dei nuotatori di salvataggio, che hanno raggiunto via mare la costa e hanno proceduto al recupero di tutte le persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *