Droga, arrestati due palermitani a Lampedusa

A Lampedusa la Guardia di Finanza, coordinata dal Luogotenente Antonino Gianno, ha arrestato due palermitani, B V, sono le iniziali del nome, 31 anni, e D L, 28 anni, sorpresi in possesso di 16 grammi di cocaina, pronti per essere confezionati, un bilancino di precisione, 7mila euro in contanti, e poi tre telefoni cellulari e degli appunti con annotati i quantitativi di droga ceduta e gli importi incassati. Gli arresti sono stati entrambi convalidati dal Tribunale di Agrigento che ha imposto ai due indagati di detenzione di droga a fine di spaccio l’obbligo di dimora. Un andirivieni notato intorno ai due ha insospettito le Fiamme gialle, che li hanno sottoposti a perquisizione personale e domiciliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *