Provvedimenti della Polizia tra Agrigento, Licata e Canicattì

Ad Agrigento la Polizia ha eseguito un’ordinanza di aggravamento degli arresti domiciliari con l’applicazione della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Tribunale di Palermo a carico di S S, sono le iniziali del nome, 71 anni. La misura è stata emessa successivamente alla commissione del reato di evasione dagli arresti domiciliari. Dopo le formalità di rito gli uomini della Squadra Mobile hanno associato l’uomo alla Casa Circondariale di Agrigento. Inoltre, a Licata, la Polizia ha denunciato in stato di libertà un giovane per avere violato reiteratamente le prescrizioni imposte da un provvedimento di aggravamento del Daspo. Ed a Canicattì ancora la Polizia ha denunciato in stato di libertà un giovane per i reati di furto ed evasione dagli arresti domiciliari a cui è stato sottoposto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *