Agrigento, minaccia un farmacista, denunciato

Ad Agrigento la Polizia ha identificato e denunciato a piede libero un immigrato dalla Tunisia di 35 anni, che risponderà all’autorità giudiziaria del reato di minacce allorchè è entrato in una farmacia nel centro cittadino e ha chiesto un anti-epilettico, il Rivotril, spesso usato per diluirlo e preparare la cosiddetta “eroina dei poveri”. Il farmacista ha risposto no, perché occorre la prescrizione medica. E lui si è scatenato in escandescenze armeggiando sotto il naso del farmacista con un proiettile. L’intervento dei poliziotti della Squadra Volanti ha restituito ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *