Tre arresti per furto di energia elettrica a Licata

Ancora arresti ad opera dei Carabinieri per furto di energia elettrica. A Licata i militari hanno arrestato, per l’ipotesi di reato di furto aggravato, tre persone: una coppia di conviventi e una casalinga. In uno stabile in via Gela sono stati scoperti due diversi allacci abusivi che hanno alimentato gratuitamente di corrente elettrica altrettanti appartamenti. Ai domiciliari sono ristretti una coppia, lui di 49 anni e lei di 52 anni, abitanti in uno degli appartamenti, e una casalinga di 53 anni che risiede nel secondo appartamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *