Droga, sequestro anticipato di beni per 500mila euro

A Marsala la Polizia ha eseguito un sequestro anticipato di beni a carico di S V, sono le iniziali del nome, 38 anni, per un valore complessivo di circa 500.000 euro. Il provvedimento è stato emesso dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Trapani, su proposta del Questore di Trapani. Il marsalese si sarebbe distinto già da minorenne per detenzione di droga a fine di spaccio. Il suo percorso presunto criminale si sarebbe sviluppato nel corso degli anni attraverso l’inserimento in un circuito malavitoso costituito da soggetti tutti orbitanti nell’ambiente dello spaccio e del traffico di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *