Foresta di marijuana in casa, arrestato

A Marsala, in provincia di Trapani, i Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari, per il reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti a fine di spaccio, e furto, V A, sono le iniziali del nome, 56 anni. Lui dentro casa ha allestito una fiorente piantagione di marijuana con fusti alti addirittura 4 metri. Non solo: l’abitazione è stata allacciata abusivamente alla rete elettrica. Ecco perché è contestato il furto. I Carabinieri si sono insospettiti dei continui andirivieni di persone intorno all’abitazione dell’uomo. Il sospetto è stato poi certezza anche perché dall’esterno si percepiva nettamente l’odore emanato dalle enormi piante all’interno. Sono state sequestrate 21 piante oltre ad un panetto di hashish del peso di circa 50 grammi, poi 27 dosi termo-saldate di hashish, 23 grammi di marijuana essiccata, bilancini di precisione e materiale per la coltivazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *