“Scippo” con destrezza di un ciclomotore a Ravanusa

Più che una rapina è stato uno scippo, un furto con destrezza: infatti a Ravanusa, in provincia di Agrigento, è accaduto che una donna, apparentemente tra i 25 e i 30 anni, nottetempo, ha affiancato un ragazzino, lo ha strattonato e gli ha rubato il ciclomotore, un Aprilia. Lui si è rivolto ai Carabinieri, che adesso sono impegnati nelle indagini avvalendosi anche di eventuali filmati registrati da telecamere di video-sorveglianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *