Controlli “movida” dei Carabinieri a Canicattì

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando provinciale di Agrigento durante i fine settimana, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Canicattì, in collaborazione con i colleghi della locale Stazione, nella notte tra sabato e domenica hanno setacciato il territorio cittadino con diverse pattuglie al fine di garantire maggiore sicurezza nei giorni della movida. Sono state identificate oltre 70 persone, controllate circa 53 autovetture, e 25 conducenti sono stati sottoposti ad accertamento dell’alcool test. Elevate sanzioni per contravvenzioni al Codice della strada per oltre 200 euro. Un cittadino di origine romena di 25 anni, residente a Cattolica Eraclea, è stato denunciato a piede libero perché l’alcool test ha rilevato un tasso alcolemico nel sangue ben superiore alla soglia massima consentita. E gli è stata ritirata la patente. Sono stati inoltre proposti per il foglio di via obbligatorio dal Comune di Canicattì tre soggetti, residenti nella provincia di Siracusa, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, sorpresi in atteggiamento sospetto nel centro cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *