Linosa, soccorso con successo un peschereccio

La Guardia costiera di Lampedusa ha soccorso un peschereccio di circa 25 metri di lunghezza e 12 membri di equipaggio che ha iniziato ad imbarcare acqua a causa di un’avaria al sistema di tenuta dell’asse porta elica, a circa 4 miglia a sud di Linosa, con conseguente pericolo di affondamento. La motovedetta ha trasbordato 9 membri dell’equipaggio. Gli altri 3, tra cui il comandante e il direttore di macchina, sono rimasti a bordo perché impegnati nelle operazioni di evacuazione dell’acqua mediante pompa di esaurimento in dotazione. Nonostante il mare agitato, e grazie anche alla collaborazione di una motovedetta dei Vigili del fuoco, il motopesca è stato stabilizzato in sicurezza, e scortato dalle motovedette fino al porto di Linosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *