Morti al “Sant’Elia” di Caltanissetta due pazienti di Favara e di Licata. Il video intervento di Anna Alba

Un pensionato di Favara, di 79 anni, con patologie pregresse, è morto oggi nel reparto Terapia intensiva dell’ospedale “Sant’Elia” a Caltanissetta, dove è stato ricoverato lo scorso 28 marzo per polmonite interstiziale e insufficienza respiratoria grave. Il primo tampone rinofaringeo al quale è stato sottoposto è risultato negativo, e adesso si attende l’esito del secondo. Nello stesso reparto è morto ieri un licatese di 52 anni, e prima di lui il medico di Palma di Montechiaro, Lorenzo Vella, di 71 anni.

TAGS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *