Coronavirus e Agrigento, gli aggiornamenti del prefetto Caputo

Il prefetto di Agrigento, Dario Caputo, ha precisato che, a parte i tamponi che sono stati praticati su tutto il personale, due medici e due infermieri del reparto Cardiologia dell’ospedale di Agrigento sono stati posti in isolamento. E ciò a seguito del caso di coronavirus riscontrato su un’anziana donna di Favara ricoverata lunedì scorso nel reparto per problemi cardiaci. Nel frattempo il prefetto Caputo ha reso noti i dati aggiornati a martedì 17 marzo relativi all’emergenza coronavirus nella provincia agrigentina. Sono 316 i tamponi effettuati dall’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento. I positivi sono 22: 14 a Sciacca, 2 a Menfi, 3 a Ribera, 1 a Santa Margherita Belice, e 2 a Licata. Risultano ricoverati due pazienti al “Giovanni Paolo secondo” di Sciacca, e da oggi anche la donna ad Agrigento in attesa del trasferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *