Sequestrati 5 milioni di euro al “re della plastica”

La Dia, la Direzione investigativa antimafia, di Catania, ha sequestrato beni per 5 milioni di euro, nell’ambito della proposta di applicazione della misura di prevenzione personale e patrimoniale da parte della Procura e della dia, a carico di Giovanni Donzelli, 71 anni, conosciuto come “Il re della plastica”, imprenditore nel settore del recupero e della trasformazione di materie plastiche nella provincia di Ragusa. Il sequestro è preliminare all’eventuale confisca, e comprende diverse aziende operanti nel settore della raccolta e riciclaggio della plastica, svariati immobili e terreni, autovetture, conti correnti e disponibilità bancarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *