Contrabbando sigarette, arresto sull’A19

I Finanzieri del Secondo nucleo operativo metropolitano di Palermo hanno arrestato ai domiciliari un palermitano di 47 anni, sorpreso lungo l’autostrada A19 a bordo di un furgone con 268 chili di sigarette di contrabbando. L’uomo, diretto a Palermo, è stato bloccato nei pressi dello svincolo di Villabate. Nel mezzo sono stati sequestrati 13.400 pacchetti di tabacchi lavorati esteri di varie marche prive del contrassegno dei Monopoli di Stato e 2.000 euro in contanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *