Tragedia Santa Maria la Scala, recuperato cadavere Enrico Cordella

A Santa Maria la Scala, frazione di Acireale, in provincia di Catania, è stato recuperato il cadavere di Enrico Cordella, 22 anni, l’ultimo disperso della tragedia dello scorso 24 febbraio quando un’onda anomala ha trascinato dal molo in mare una Fiat Panda verde con a bordo tre giovani. Cordella è stato localizzato da sommozzatori volontari e da pescatori a poche decine di metri dal lungomare di via del Mulino. La salma è stata recuperata dai sommozzatori dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Catania e condotta con un gommone a riva, dove alcuni familiari lo hanno identificato. Il 25 febbraio ad oltre un miglio dalla costa sono stati recuperati gli altri due, Margherita Quattrocchi, di 22 anni, e Lorenzo D’Agata, 27 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *