Agrigento, aggredisce la moglie nel centro cittadino. Trattenuto dalla Polizia

Ad Agrigento è al vaglio degli inquirenti quanto accaduto nel centro cittadino, in piazza Vittorio Emanuele, dove un uomo di 30 anni, appena posteggiata la propria automobile, si è scagliato con urla, schiaffi e pugni contro la moglie, una donna di 23 anni che si è rifugiata all’interno della Questura per sfuggire all’aggressione. I poliziotti di quartiere, presenti sul posto, hanno trattenuto l’esagitato scongiurando il peggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *