Fallimento Comune Aragona, prorogato al 6 marzo il termine per i creditori

A seguito della dichiarazione di dissesto finanziario, al Comune di Aragona è a lavoro dai primi del dicembre scorso la Commissione di liquidazione, composta da Giuseppe Imbrò, Carmela Castellana e Francesco Liuni. La Commissione è impegnata a redigere il piano della massa passiva, quindi i debiti, al 31 dicembre 2016. Dunque, la Commissione invita tutti coloro che vantano un credito con il Comune di Aragona a presentare all’ufficio protocollo del Comune, o tramite raccomandata, o tramite mail all’indirizzo pec, la domanda in carta libera che dimostra la sussistenza del debito. Il modello dell’istanza è scaricabile dal sito internet del Comune di Aragona o disponibile all’Ufficio protocollo del Comune. Il termine di scadenza è stato prorogato fino al prossimo 6 marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *